Aperitif mit einem Autor - Zu Gast: Der Fotograf Ferdinando Scianna

Aperitif mit einem Autor - Zu Gast: Der Fotograf Ferdinando Scianna

Die Journalistin und Autorin Sonja Riva tauscht sich mit dem Fotografen Ferdinando Scianna über sein Werk, eine Komposition von Bildern und Worten, aus. Mons (Maurizio Montoneri), Performer elektronischer Musik und DJ spielt vom Buch inspirierte Live-Musik.

 

Samstag 16. März 2019, 17.30 Uhr

Sala Boccadoro, Montagnola

In italienischer Sprache; Eintritt frei.

 

Sabato 16 marzo Sonja Riva presenta Ferdinando Scianna, uno dei più noti ed importanti fotografi italiani che, con il suo ultimo libro, racconta attraverso una doppia anima, le cose. Cose intese come oggetti osservati e fotografati da Scianna nel corso dei suoi viaggi e reportage nel mondo, ma anche come una serie di piccoli oggetti intimi e privati, a cui il fotografo, è particolarmente affezionato e che custodisce nella sua casa milanese. Perché anche gli oggetti, proprio come le fotografie, raccontano e ci raccontano. Evocano emozioni, ricordi di luoghi, persone, istanti, lontani nel tempo e nello spazio. Oggetti anche minuti, che evidenziano lo sguardo umanista e antropologico di Scianna. Perché guardando gli oggetti li facciamo esistere e così noi esistiamo con loro. Perché le cose parlano di noi e di chi siamo. Cose che diventeranno anche evocazione di musica e suoni creati da Mons performer, dj e autore di colonne sonore, per fondersi con le parole e le immagini di Scianna, e diventare sguardi musicali sul mondo e le cose. Perché sono le piccole cose che ci possono far vedere quelle grandi in modo diverso e incarnare qualcosa di positivo per il nostro presente e non limitarsi a suscitare ricordi.

 

Con questo nuovo ciclo di incontri per Aperitivo con lo scrittore diventato Aperitivo con l’autore il desiderio è quello di rimettere in circolo le idee, per tornare a progettare, e a sognare insieme. E allora cosa di meglio di incontri umani attorno ai libri, intesi nella loro accezione più ampia, dalla poesia alla fotografia, all’arte fino al graphic novel. Libri come emozioni intelligenti, e anche come esperienze sensoriali che verranno raccontati non solo con i loro autori, e le loro parole, ma anche con una partitura contemporanea di suoni musiche ed immagini, realizzate per l’occasione da Mons, Maurizio Montoneri, creatore di colonne sonore, trasmissioni radiofoniche dall’impronta originale e sorprendente dove i suoni diventano un sentire coinvolgente.

 

Gli incontri proseguiranno in autunno con due appuntamenti, il 12 ottobre con l’arte con una pubblicazione che celebra vent’anni di un giardino di sculture unico e singolare, La Serpara e per chiudere il 16 novembre con una graphic novel del fumettista Paolo Bacilieri, che racconta la storia e i segreti della settimana enigmistica. Tutto nell’ottica di creare insieme sguardi altri sulla conoscenza e i saperi attraverso la cultura e il mondo onirico, della creatività e della fantasia.

 

Museo Hermann Hesse

6926 Montagnola

www.hessemontagnola.ch