Paul Citroen

© Hermann-Hesse-Museum Calw

Grazie all'interessamento del noto illustratore di libri Kurt Löb il museo Hermann Hesse Calw è riuscito ad acquistare questo disegno del pittore tedesco-olandese Paul Citroen. Lo fece il 18 maggio del 1862 pochi mesi prima della morte di Hesse - probabilmente a Montagnola - e riporta accanto alla firma del disegnatore anche quella del poeta. Citroen, nato nel 1896 a Berlino e figlio di genitori olandesi, si trasferì nel 1917 in Olanda. Dal 1922 al 1925 studiò presso il Bauhaus di Weimar. Uno dei suoi lavori durante gli studi, il fotomontaggio "Metropolis", una rappresentazione angosciosa di spazi di architettura metropolitana, ha fatto epoca: ispirò il regista Fritz Lang nel lavoro per il suo film che porta lo stesso titolo. È anche noto il ritratto di Citroen del poeta Thomas Mann. L'artista morì nel 1983 a Wassenaar/Olanda.